CARNET NOVEMBRE 2018

  • Picasso Metamorfosi

Palazzo Reale, Milano

Dal 18/10/ al 17/02/2019

La mostra Picasso Metamorfosi è la nuova occasione per ammirare e rendere omaggio al genio di Pablo PicassoPalazzo Reale di Milano, dopo la grande mostra del 2012, torna ad ospitare le opere dell’artista catalano, 350 capolavori provenienti dal Museo Picasso di Parigi.

 

  • Da Kandinsky a Botero

Palazzo Zaguri , Campo San Maurizio , Venezia

Dal 1/11/18 al 1/5/2019

Una mostra che propone 100 opere di maestri della forma, del colore e delle atmosfere metafisiche quali Kandinsky, Mirò, Paul Klee, De Chirico, Matisse e molti altri. Un vero e proprio viaggio che ripercorre più di un secolo della storia dell’arte, ospitato nei 4 piani del suggestivo e storico Palazzo Zaguri.

 

  • Le Violon d’Ingres

Villa Medici Accademia di Francia a Roma, Via Trinità dei Monti, Roma

Dal 1/11/18 al 3/2/19

L’antichità storica e la bellezza architettonica di Villa Medici si sposa, per questa mostra, con l’arte contemporanea, ospitando una vera e propria esperienza multisensoriale . Fotografie, dipinti, disegni, arazzi, performance artistiche, video e sculture concorrono a creare un linguaggio trasversale, con il quale raccontare ossessioni, visioni, aspetti intimi ed inquietudini di artisti come Antonin Artaud, Franz Kafka, Jean Cocteau,Victor Hugo, David Lynch, Patti Smith.

 

  • The Art of Bansky, a visual protest

Mudec, via Tortona, Milano

Dal 21/11/2018 al 14/4/2019

Settanta lavori tra disegni, fotografie, prints e video, per raccontare l’arte libera da ogni convenzione di Bansky, uno degli autori più dissacranti del panorama artistico contemporaneo e maestro indiscusso della street art .

 

  • Russia: Royalty & the Romanovs

The Queen’s Gallery, Londra

Dal 1/11/2018 al 28/4/2019

Monili preziosi, abiti, ritratti di nobili, opere pittoriche di artisti come Sir Thomas Lawrence e Vigilius Eriksen raccontano i legami tra la corte inglese e la dinastia dei Romanov.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *